Chi siamo

Cos'è il C.T.G.

Il Centro Turistico Giovanile (C.T.G.) è un'associazione a carattere nazionale che si interessa di tempo libero e turismo sociale quali strumenti educativi per una crescita umana e culturale delle persone.
Il C.T.G. è nato nel 1949 come opera dell'Azione Cattolica e si è reso autonomo nel 1970, mantenendo inalterate le proprie finalità educative e la propria ispirazione Cristiana. Oggi si estende in tutta Italia con trecento gruppi di base, mille operatori ed animatori volontari, centotrenta centri di vacanza in località di grande richiamo turistico e naturalistico, coinvolgendo nelle proprie attività più di centomila persone.
Il C.T.G. si rivolge ai giovani e non, coprendo tutte le fase d'età, dai ragazzi agli anziani.

CTG Centro Turistico Vallesina Jesi
CTG Centro Turistico Vallesina Jesi

Un'associazione fatta di gruppi

La base di vita C.T.G è il Gruppo che realizza nel proprio ambiente le finalità educativi dell'Associazione. Il Gruppo è un insieme di persone unite non solo da interessi comuni ma anche da vincoli di amicizia. Il Gruppo (C.T.G) è una struttura democratica in cui le decisioni ed il programma di attività sono discusse e prese dai suoi componenti. È nel Gruppo che si realizza l'autogestione del turismo e del tempo libero; le diverse attività sono gestite direttamente dai soci con una conseguente maggiore accessibilità economica, con una reciproca maturazione e crescita umana e sociale. Ogni gruppo, sia che operi in un quartiere come un paese, è autonomo e libero nelle proprie scelte all'interno delle finalità e del progetto associativo del C.T.G.

Tempo libero

Il C.T.G. ricerca un tempo libero che non sia da consumare o da utilizzare in modo errato, come evasione, ma un tempo da vivere pienamente in libertà; un tempo liberalizzante che ri-crea le persone nello svago rendendole protagoniste. Fotografia, escursionismo, sci, canoa, surf, vela, alpinismo, attività ricreative, teatro, attività sociali, musica, feste, corsi... sono solo alcuni esempi delle numerosissime iniziative di tempo libero proposte dai gruppi C.T.G. e dai Consigli provinciali a seconda delle esigenze, dell'inventiva e della fantasia locale.

 

CTG Centro Turistico Vallesina Jesi
CTG Centro Turistico Vallesina Jesi

Turismo

Il C.T.G. promuove un turismo sociale e culturale, un turismo cioè che favorisce la socialità delle persone, il loro stare insieme; un turismo che è diritto di tutti e deve essere reso accessibile a tutti: un turismo che accresce la cultura di chi lo pratica perché aiuta ad incontrare, scoprire e conoscere l'arte, la storia, la natura, le tradizioni e i modi di vita di realtà e ambienti diversi. Ogni struttura C.T.G. programma così gite e viaggi in Italia e all'estero, soggiorni in montagna o al mare; escursioni e trekking, gite e trofei sulla neve, biciclettate, scambi di ospitalità, incontri e meeting a livello nazionale ed internazionale.

 

Ambiente e tradizioni

Il C.T.G. si impegna a tutti i livelli per un ambiente "a misura d'uomo", cioè per la conoscenza e la conseguente tutela di ogni ambiente naturale, antropico, sociale. L'Associazione propone una tutela attiva dell'ambiente, attuata con la costituzione di parchi naturali ed aree protette e con l'applicazione effettiva di leggi esistenti in particolare contro l'inquinamento.

Il C.T.G., in tutti i suoi livelli, opera per la tutela del ricco patrimonio storico-artistico, d'italia e in particolare dell'arte "minore" (ville insediamenti a corte, arte popolare ecc.) anche con la pubblicazione di specifiche monografie.
Ogni struttura C.T.G. riscopre e valorizza manifestazioni e tradizioni folkloristiche e popolari del proprio ambiente in quanto espressione di una civiltà del passato ricca di valori anche per la società odierna e per i giovani.

Ambiente e tradizioni - CTG Centro Turistico Giovanile Vallesina Jesi
CTG Centro Turistico Vallesina Jesi

Giovani

Il C.T.G. si adopera affinché i giovani divengano effettivi protagonisti del loro tempo libero promuovendo la vita di Gruppo come risposta ai bisogni di autorealizzazione, amicizia, partecipazione e ricerca del significato della vita.Nessun pacchetto preconfezionato quindi, nessuna offerta "tutto compreso" ma tante occasioni e opportunità per vivere al meglio il proprio tempo libero e crescere come persona e cittadino responsabile. In tale ottica opera il Circuito Giovanile che coordina e stimola i vari gruppi di giovani ad una conoscenza e ad una collaborazione reciproca, facendo circolare e scambiando le varie esperienze. Il C.T.G. fornisce informazioni gratuite per la vislia ed il soggiorno nelle varie città italiane e nelle capitali straniere, organizza gemellaggi, scambi internazionali e meetings, corsi di formazione per animatori o dirigenti di Gruppo.

Centri Vacanza

Il Centro Vacanza (Casa per Ferie, campeggio, albergo, pensione ecc.) rappresenta da sempre uno dei settori fondamentali della multiforme attività del C.T.G.
Vero e proprio luogo di aggregazione, esso si presenta infatti in maniera ideale all'animazione e alla qualificazione della vacanza "a misura di persona".
Gli ospiti del Centro Vacanza non sono dei semplici "clienti" ma degli amici con i quali trascorrere un periodo fatto di comunicazione reciproca, di arricchimento umano, di ricerca comune, di allegria.
Il Centro Vacanza offre un'accoglienza cordiale, un soggiorno vario e creativamente attrezzato, una serie di attività collaterali finalizzate a far sentire l'ospite sempre più a casa sua. Diverse le tipologie delle Case: dalla struttura dotata di ogni comfort, a quella piu spartana ed economica, fino alle case da utilizzare in autogestione ed ai rifugi di montagna.
Il Centro Turistico Giovanile gestisce attualmente, con modalità diverse ed articolate, Centri Vacanza situati in quasi tutte regioni d'Italia.
Un patrimonio ricettivo ricco di esperienza, a completa disposizione di tutti i soci del C.T.G. e di chiunque voglia vivere una vacanza realmente stimolante e nuova.

 

Consiglio direttivo

 
Presidente

Maurizio Gualdoni

Vice Presidente

Rosildo Verdolini 

Alessia Bernardi

Amministratore

Guido Palparelli

Segretario 

Carlo Bellocchi

Consigliere

Sauro Boria 

Stefano Corinaldesi 

Consigliere cooptato

Daniele Pinti

Barbara Sollitto

Revisore dei Conti

Tito Augelli